Benvenuti a Zombieland 2: si gira a gennaio 2019 e nuovi dettagli sulla trama

Condividi

Zombieland 2 ha finalmente preso corpo dopo quasi un decennio di attesa, e sembra che le riprese prenderanno il via nei primi mesi del 2019. Secondo un nuovo aggiornamento via Geeks Worldwide, l’attesissimo sequel inizierà le riprese il 28 gennaio 2019 con tutti i membri del cast originale che tornano, incluso Woody Harrelson che sarà disponibile non appena terminate le riprese del suo film di guerra Midway.

Anche Abigail Breslin, Emma Stone e Jesse Eisenberg torneranno. Dietro le quinte, gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, che hanno scritto l’originale Benvenuti a Zombieland ed entrambi i film di Deadpool. A bordo anche il regista Ruben Fleischer che farà di questo sequel il suo prossimo progetto dopo lo spin-off Venom che arriverà nei cinema il prossimo mese.

Questo aggiornamento rivela anche dettagli della trama. Apparentemente dopo un decennio gli zombie si sono evoluti e ora si sono trasformati in super-zombie. La banda si confronterà con un’orda di queste nuove bestie non-morte.

Il gruppo affronterà una nuova minaccia zombie che si è sviluppata in una nuova generazione di zombie. Questo nuovo tipo di super-zombie è più veloce, più grande e più forte del precedente ceppo di zombie e più difficile da uccidere. Questi super-zombie hanno iniziato a raggrupparsi in un’orda che va di città in città lasciando dietro di sé una scia di distruzione.

 

Si è cominciato a parlare di un sequel dal 2009, anno di uscita dell’originale e ad un certo punto è stato prodotto anche un pessimo pilota per Amazon che per fortuna non è stato mai trasformato in una serie tv. L’originale “Benvenuti a Zombieland” ha incassato 102 milioni di dollari nel mondo da un budget 23 milioni.

Sony Pictures ha fissato la data di uscita di “Zombieland 2”.all’11 ottobre 2019.

 

Fonte: Geeks Worldwide

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *