Zombieland 2 confermato con il ritorno del cast originale

Condividi

Finalmente è ufficiale, stato finalmente annunciato che Zombieland 2 si farà e vedrà il ritorno di Emma Stone, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg e Abigail Breslin. Ruben Fleischer, regista di Venom e dello “Zombieland” originale, è tornato a bordo per dirigere il sequel che i fan aspettavano da quasi un decennio. Anche gli scrittori originali di Benvenuti a Zombieland, Paul Wernick e Rhett Reese, sono della partita, reduci dal successo del franchise di Deadpool.

Paul Wernick e Rhett Reese hanno parlato di uno “Zombieland 2” per anni, ma negli ultimi mesi sono diventati più loquaci sul progetto. Wernick ha recentemente dichiarato di “avere delle informazioni” e di non poterle “condividere in questo momento”, indizio che ha mandato i fan in visibilio. Wernick ha anche rivelato che sperava in un via alle riprese del sequel nei primi mesi del 2019 nella speranza di far uscire “Zombieland 2” in tempo per il decimo anniversario del primo film.

Mentre Paul Wernick e Rhett Reese hanno accennato spesso a “Zombieland 2”, questa è la prima notizia ufficiale che il progetto ha preso il via con il cast principale dell’originale al completo. Il presidente di Columbia Pictures, Sanford Panitch, ha rilasciato una dichiarazione sul sequel e ha fatto notare che nessuno voleva che il progetto fosse realizzato più di “Emma Stone, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg e Abigail Breslin”. Panitch si è detto inoltre entusiasta di avere di nuovo a bordo Ruben Fleischer a dirigere l’attesissimo sequel.

Questo è uno di quei progetti che i fan hanno atteso accadesse per molto tempo, e nessuno voleva vederlo realizzato più di Emma, ​​Woody, Jesse e Abigail. Questi sono alcuni degli attori più richiesti e io penso che stiano facendo questo film perché amano questi personaggi. Siamo entusiasti che Ruben sia disposto a tornare per dirigere il sequel, dato che il suo lavoro su Venom è stato davvero incredibile.

 

“Zombieland 2” si concentrerà di nuovo sulla comicità folle dell’originale che porterà il quartetto dalla Casa Bianca al cuore dell’America, affrontando nuovi tipi di zombie che si sono evoluti nei quasi 10 anni trascorsi dal primo film. Nel sequel saranno naturalmente anche alcuni nuovi sopravvissuti umani con cui interagire. Lo studio afferma che il film mostrerà che i personaggi “dovranno affrontare le crescenti problematiche legate alla loro sarcastica famiglia improvvisata”.

“Zombieland 2” inizierà le riprese a gennaio 2019 con una data di uscita ufficiale fissata al 19 ottobre 2019, in coincidenza con il decimo anniversario di “Benvenuti a Zombieland”.

 

Fonte: The Hollywood Reporter

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *