The Walking Dead: annunciata una trilogia di film tv con protagonista Andrew Lincoln

Condividi


Andrew Lincoln continuerà a far parte del mondo di The Walking Dead attraverso apparizioni in una trilogia di film appena annunciati. Lincoln è stato protagonista della serie tv “The Walking Dead” nei panni di Rick Grimes per nove stagioni, ma in precedenza era stato rivelato che sarebbe uscito dalla serie nella stagione in corso.

Il team di “The Walking Dead” sperava che l’uscita di scena di Rick Grimes restasse segreta fino all’ultimo, ma dopo che la notizia è trapelata Andrew Lincoln ha deciso di sfruttare al massimo la situazione, condividendo anche una lettera di addio. Ma ora si scopre che l’attore non sta ancora lasciando definitivamente l’universo post-apocalittico con zombie basato sull’omonima serie a fumetti di Robert Kirkman.

THR ha rivelato che Andrew Lincoln ha firmato con AMC per apparire in tre film originali di “The Walking Dead”. La notizia arriva direttamente dal responsabile dei contenuti di “The Walking Dead”, Scott M. Gimple, che ha rivelato che sta attualmente scrivendo la sceneggiatura per il primo lungometraggio televisivo. Alla AMC si stanno muovendo velocemente e pare si stia già pensando ad un via alle riprese per l’inizio del 2019.

In che modo esattamente Gimple e Lincoln hanno intenzione di continuare la storia di Rick Grimes è stato rivelato, ma quei dettagli contengono IMPORTANTI SPOILER per l’ultimo episodio di “The Walking Dead”, quindi se non avete ancora visto il quinto episodio…PROSEGUITE NELLA LETTURA A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO.

Come rivelato negli ultimi momenti dell’episodio 5 dal titolo “Cosa c’è dopo”, Rick Grimes viene salvato da Jadis (Pollyanna McIntosh) e portato in elicottero in una nuova comunità. Questa svolta è immediatamente seguita da un’altra importante rivelazione attraverso un salto temporale, che rivela una Judith Grimes più grande. Gimble ha detto a THR che i film in uscita esploreranno il periodo di tempo tra il salvataggio di Rick e il salto temporale, e potrebbero persino protarsi oltre questo lasso di tempo. Il primo film è incentrato sulla scoperta della “vasta mitologia” della nuova comunità alla ricerca di persone di tipo A o B. Gimble ha detto: “Riguarda chi è e chi sarà, e certamente come si occupa della situazione in cui si trova. Conosciamo Rick Grimes, lui vorrebbe essere a casa”.

Si tratta di una rivelazione importante per il franchise di “The Walking Dead” in quanto è un tentativo di espandersi oltre la serie televisiva che attualmente dispone anche di una serie prequel, Fear the Walking Dead, attualmente in corsso. Questo è indubbiamente il “grande” annuncio a cui Gimble aveva accennato in precedenza e sembra che l’intenzione sia di sfruttare l’hype generato, che insieme agli ultimi episodi di Rick, potrebbero dare una bella rinvigorita agli ascolti.

La stagione 9 di “The Walking Dead” prosegue domenica 11 novembre con l’episodio “Who Are You Now”.

 

Fonte THR

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *