Super Smash Bros: un team di stuntmen Marvel ha ricreato il videogioco in live-action (video)

Condividi

Un gruppo di stuntmen cinematografici Marvel interpretano alcuni personaggi di Super Smash Bros. in un tributo live-action al classico videogioco picchiaduro di Nintendo.

 

                                                                                          [Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

 

Il video coincide con il recente debutto dell’ultima puntata del franchise, Super Smash Bros. Ultimate, che è uscito lo scorso 14 dicembre in esclusiva per Nintendo Switch. I giochi di Super Smash Bros. sono noti per avere un cast all-star di icone Nintendo, tra cui Mario, Link, Yoshi, Donkey Kong, Pikachu e Bowser. Nel corso degli anni, la serie “Super Smash Bros.” è cresciuta in popolarità ad un punto tale che il gioco non è limitato ai personaggi Nintendo. I fan possono anche impersonare Sonic the Hedgehog, Pac-Man, Cloud di Final Fantasy VII e nel 2019 la famiglia Super Smash Bros. si amplierà con Joker di Persona 5.

Lo YouTuber Legend of Micah ha riunito quattro stuntmen cinematografici per realizzare questo video tributo live-action a “Super Smash Bros.”. Ben Aycrigg stuntman in Avengers: Endgame, Venom e Captain Marvel interpreta Mario, mentre Alex Hashioka stuntman di Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War interpreta Link. Il quartetto è completato da Matt Scheib stuntman in Captain America: Civil War che interpreta Captain Falcon e Tang Nguyen stuntman del film Hancock che veste i panni di Ness.

I quattro personaggi nel video, Mario, Link, Ness e Captain Falcon, fanno tutti parte della lista del gioco originale, che includeva solo 12 personaggi (8 disponibili e 4 da sbloccare). Lo scontro che vediamo su schermo è completo di effetti sonori e narrazione dall’amato classico di Nintendo 64, inclusa la riproposizione di alcune mosse tipiche dei personaggi, “PK Fire” per Ness, “Falcon Punch” per Captain Falcon e le bombe di Link.

“Super Smash Bros. Ultimate” è ora disponibile in esclusiva per Nintendo Switch.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *