Street Fighter: il gioco da tavolo ufficiale finanziato in pochi giorni su Kickstarter

Condividi

Jasco Games è riuscita in una manciata di giorni ad ottenere su Kickstarter il budget necessario per creare il suo gioco da tavolo basato su Street Fighter.

Il sito IGN riporta che il gioco è stato co-progettato dal creatore di contenuti di YouTube noto come “Angry Joe” Vargas, il cui nome ha contribuito ad attirare donatori e accumulare oltre 600.000$ in pochi giorni. Nel momento della stesura di questo articolo il progetto ha ancora 25 giorni alla scadenza della raccolta fondi, e in questo lasso di tempo potrebbe raggiungere il milione di dollari.

Un tale risultato è stato possibile anche grazie ai fan che hanno investito 140$ per avere le splendide miniature del gioco in uno speciale “boxed set” da collezione. In poco tempo oltre 3.500 persone si sono impegnate con donazioni di varia entità per dare vita a questo gioco da tavolo con miniature.

Il gioco da tavolo di Street Fighter presenta una manciata di miniature basate sui personaggi più famosi del franchise, e consente di inscenare combattimenti da due fino ad un massimo di sei giocatori in partite singole di circa mezz’ora. Ci sono 40 carte diverse per ogni personaggio che i giocatori usano nei loro mazzi di battaglia, consistenti in proiettili, colpi speciali e carte eventi.

Durante il gioco si possono anche utilizzare super e ultra combo come nei combattimenti di Street Fighter V e altri picchiaduro della Capcom. Il sistema è stato anche progettato come un sistema tattico universale in modo che i giocatori siano in grado di utilizzare le carte e le miniature per futuri scenari personalizzati.

Il “pack” di lancio del gioco da tavolo arriverà con otto miniature, tra cui M. Bison, Akuma, Vega, Sagat, Zangief, Ken, Chun-Li e Ryu. L’intero pacchetto comprenderà quattro diverse arene di battaglia, tra cui “Shopping District” dallo stage di Chun-Li, lo stage di Kousyu Street, lo stage del dojo e lo stage della base aeronautica di Guile.

Il mazzo includerà anche un totale di oltre 428 carte battaglia suddivise in vari mazzi, insieme a gettoni e una manciata di dadi. Sono incluse anche schede per giocatori multipli e carte boss.

Alcuni degli obiettivi da sbloccare includono una modalità di potenziamento, una modalità “tag team” e due personaggi aggiuntivi, tra cui Blanka e Guile, entrambi con il loro mazzo di battaglia da 40 carte.

Dato che il finanziamento totale è già di oltre 600.000$, significa che Guile, Blanka e E. Honda sono già stati sbloccati, la modalità tag team “3 contro 3” sarà sbloccata a 750.000$, mentre Dhalsim sarà sbloccato a 800.000$.

Una delle peculiarità di questo gioco è che offre anche elementi distruttibili dello scenario, un bonus che aggiunge ulteriore appeal alle partite. Per ulteriori informazioni vi segnaliamo la pagina ufficiale Kickstarter del gioco.

 

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *