Stranger Things: Hasbro annuncia uno “starter set” di Dungeons & Dragons

Condividi

Dungeons & Dragons sta per incontrare una delle serie televisive più popolari di sempre per un intrigante mix dal retrogusto squisitamente anni ottanta. Hasbro ha annunciato che la società produrrà uno “Stranger Things Starter Set” per il suo iconico gioco da tavolo Dungeons & Dragons, con una data di uscita fissata al 1° maggio 2019.

Dungeons & Dragons è in circolazione da decenni, ma sta vivendo un momento di ritrovata popolarità grazie al successo in crescendo dei giochi da tavolo in generale, che tengono botta nonostante l’avvento dei giochi di ruolo online (“MMORPG”). La prima volta che abbiamo visto Strangers Thing e i giovani protagonisti utilizzare Dungeons & Dragons per decodificare il Sottosopra, la memoria è andata indietro fino al 1982 quando Elliot guarda suo fratello e i suoi amici giocare ad un gioco da tavolo fantasy nell’incipit di E.T. l’extra-terrestre.

Il nuovo “Stranger Things Starter Set” di Dungeons & Dragons conterrà tutto ciò di cui i giocatori necessitano per impegnarsi in un’avventura ispirata alla serie tv. I giocatori potranno vivere l’avventura di Dungeons & Dragons dal titolo “Hunt for the Thessalhydra”che il personaggio di Stranger Things, Mike Wheeler, ha creato per i suoi amici nella prima stagione. I giocatori potranno scegliere tra Will il Saggio, Dustin il Nano e altri ancora mentre intraprendono un viaggio verso uno strano castello che ospita l’iconico Demogorgone.

Parte della descrizione del prodotto suggerisce ai giocatori di “prepararsi per qualsiasi cosa”, quindi sembra che lo “Starter Set” abbraccerà le radici di Stranger Things. Lo “Stranger Things Starter Set” di Dungeons & Dragons includerà un libro di avventure, un regolamento, 5 fogli personaggi, 6 dadi, una figure del Demogorgone e una figure del Demogorgone verniciabile per gli amanti delle miniature personalizzate. Il set sarà venduto a 24,99$ e sarà disponibile su Amazon a partire dal 1° maggio.

 

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *