Star Wars: nuova action figure “Hot Toys” del Conte Dooku

Condividi

Hot Toys annuncia una nuova action-doll di Star Wars che il ritrae il Conte dooku magistralmente interpretato da Christopher Lee nel prequel Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni.

Come un minaccioso Signore dei Sith e figura centrale nelle “Guerre dei Cloni”, il Conte Dooku si sentì profondamente deluso dall’Ordine Jedi i cui obiettivi non erano in grado di soddisfare la sua enorme sete di potere. Dooku abbandonò volontariamente al Lato oscuro e divenne il discepolo di Darth Sidious, prendendo il nome segreto “Darth Tyranus” e guidando l’esercito separatista. Dooku ha portato avanti la trama segreta di Sidious per conquistare la galassia, dimenticando però che che il tradimento è insito nella natura dei Sith.

Ad impersonare Dooku nella trilogia prequel di Star Wars uno dei più noti attori britannici, Christopher Lee. Nella sua prolifica carriera, Lee ha impersonato villain iconici come il Conte Dracula negli horror della Hammer, Francisco Scaramanga in Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro e naturalmente Saruman il Bianco nelle trilogie Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit.

 

 

La nuova action-doll di Hot Toys realizzata nel canonico formato 1/6 (33 cm di altezza per oltre 30 punti di articolazione) cattura in maniera impressionante il volto di Christopher Lee nei panni di Dooku, per una figure fornita di un costume in tessuto meticolosamente personalizzato e completo di mantello marrone e tunica nera.

Per quanto riguarda gli accessori, la figure del Conte Dooku include: una spada laser a luce LED, un’elsa della spada laser da applicare alla cintura, un set di (9) mani intercambiabili, un paio di effetti applicabili alle mani che replicano i “Fulmini di Forza” e un proiettore olografico con diverse figure versione ologrammi tra cui Morte nera, Jango Fett, Droide da battaglia B1 e Darth Sidious.

La nuova action-doll del Conte Dooku è disponibile in pe-ordine QUI.

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *