Stan Lee prima della sua morte ha creato un nuovo supereroe con la figlia JC

Condividi

Questa settimana è iniziata con la triste notizia della morte di Stan Lee. Nonostante i 95 anni suonati di Lee e la sua salute che si era fatta precaria in questo ultimo anno, la notizia della morte dell’icona Marvel ha scioccato molti dei suoi fan cresciuti con i fumetti e i personaggi creati da Lee.

Stan Lee ha contribuito a creare e promuovere molti famosi supereroi Marvel nel corso degli anni, con molti di loro che hanno fruito di un rilancio sul grande schermo grazie al successo globale del cosiddetto Universo Cinematografico Marvel. Sembrerebbe che con la morte di Lee, il suo contributo a livello creativo si limiterà al suo lascito, ma potrebbe non essere così. Secondo quanto ha dichiarato la figlia J.C. in una nuova intervista, Lee ha contribuito a creare un ultimo supereroe.

“Ho cercato di convincerlo a creare un personaggio con me per tutta la vita. Abbiamo lavorato ad un personaggio chiamato ‘Dirt Man'”, ha rivelato J.C. Lee. Dopo aver creato il personaggio, J.C. ha aiutato suo padre a svilupparlo ulteriormente, fornendo il suo contributo lo scorso fine settimana. Per ora tutto ciò che sappiamo del supereroe è il suo nome unico, che suona già completamente diverso da tutti i personaggi popolari che possono essere visti nei film Marvel. La sua storia passata e le sue abilità rimangono ancora un mistero, ma J.C. sta pianificando di andare avanti con il progetto dopo la morte di suo padre, sperando di vederlo un giorno svilupparsi come lungometraggio. Come l’ultimo personaggio che il genio creativo ha mai contribuito a creare, “Dirt Man” è certamente speciale, ed è qualcosa che tutti i fan di Lee vorranno vedere.

Inoltre J.C. dice che sta lavorando ad una fondazione di beneficenza chiamata “Stan Lee Childhood Literacy Foundation”. Dice che Lee ha preso molto sul serio il suo mestiere e in che modo la parola scritta risulti estremamente importante. Dire addio a Lee non è stato facile per i fan e ancora più difficile per J.C., ma questo sarà un ottimo modo per aiutare a mantenere viva la straordinaria eredità di Lee.

Alcuni dei più famosi contributi di Stan Lee includono il lavoro su Spider-Man, i Fantastici Quattro, gli X-Men, Hulk, Black Panther, Doctor Strange, Iron Man e molti altri. I film di supereroi sono attualmente tra i film più popolari di Hollywood e quelli dell’UCM segnano record al box-office ad ogni uscita. Lee era anche famoso per le sue apparizioni in formato cameo in tutti i film di supereroi Marvel, con l’ultimo piccolo ruolo interpretato nello spin-off Venom. Secondo quanto riferito Lee ha già filmato il suo cameo per il quarto film degli Avengers ancora senza titolo, il che significa che potremo vederlo ancora una volta.

Stan Lee è morto lunedì scorso poco dopo essere stato ricoverato in un ospedale locale. L’anno scorso Lee aveva perso sua moglie Joan, scomparsa dopo 69 anni di matrimonio. Grazie al suo lascito Lee continuerà ad essere fonte d’ispirazione e ad intrattenere le future generazioni poiché la sua eredità vivrà per sempre.

 

 

 

Fonte: ComicBook / TMZ

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *