Spider-Man: nuovo trailer e immagini del videogioco di Insomniac Games per PS4

Condividi

Spider-Man si prepara a tornare al mondo dei videogiochi e in grande stile su PS4 con il nuovo videogioco targato Insomniac Games. La rivista Game Informer ha pubblicato un nuovo trailer del gioco e una cover di Alex Ross realizzata per il numero di maggio della rivista, che presenterà un ampio speciale sul nuovo Spider-Man di Insomniac..

Come mostra il video ci sono una vasta gamma di stili di combattimento per “Spidey” insieme ad alcuni iconici look che hanno contrassegnato la storia dell’amato “arrampicamuri”. Per quanto riguarda Alex Ross, l’autore di fumetti in passato ha fornito concept art per i primi due Spider-Man di Sam Raimi, tra cui alcune scene versione fumetto del primo Spider-Man utilizzate per i titoli di testa di Spider-Man 2.

Il team Insomniac che sta lavorando al nuovo videogioco Marvel’s Spider-Man include il direttore creativo Bryan Intihar, il regista Ryan Smith, l’art director Jacinda Chew e lo sceneggiatore principale Jon Paquette.

 

 

Lo Spider-Man di Insomniac è stato presentato all’E3 2017 e da quella prima presentazione sappiamo quanto segue:

  • A differenza dei giochi passati di Spider-Man, come quelli basati sui film con Tobey Maguire e Andrew Garfield, o del gioco Ultimate Spider-Man basato sull’omonimo fumetto, questo nuovo titolo non è legato a nessuna continuity esistente. Questo Spidey esiste nel suo universo, una decisione progettuale consapevole che ha consentito ad Insomniac di mescolare e abbinare diversi ingredienti per un mix del tutto unico.
  • Nello Spider-Man di Insomniac il giocatore veste i panni di uno Spider-Man più adulto e più esperto. A 23 anni Peter Parker è un supereroe già da otto anni. Ha raggiunto il massimo delle sue capacità, padroneggiando i suoi poteri di ragno e le sue capacità acrobatiche. Insomniac lo paragona ad un atleta olimpionico nel suo periodo migliore. Un altro segno della sua maturità è che invece di essere ricercato dalla polizia, Spidey sta lavorando con loro. Nella demo mostrata all’E3 2017, Spider-Man aveva una linea audio diretta con il capo della polizia, Yuriko Watanabe. Questo Peter Parker si è appena laureato e ha ottenuto il suo primo lavoro da scienziato stagista in un laboratorio. Secondo gòi sviluppatori, l’identità del capo di Peter sarà sorprendente, e soprattutto non mancherà lo humour e l’ironia che sono il cuore pulsante del personaggio Peter Parker.

È la storia dell’uomo dietro la maschera tanto quanto dell’uomo in essa [Bryan Intihar – direttore creativo di Insomniac].

 

  • Per quanto riguarda le acrobazie con le ragnatele, saranno le più realistiche mai viste in un videogioco poiché tutti i movimenti di Spider-Man sono al 100% basati sulla fisica. In questo modo dondolando per la città, qualsiasi oggetto o superficie che Spider-Man incontra viene immediatamente adattato e incorporato nei suoi movimenti.
  • In questo nuovo titolo c’è molto dell’atmosfera di “Batman: Arkham”, con movimenti fluidi, meccanismi di gioco e mosse di combattimento veloci e creative, pensate per farti sentire veramente nei panni di Spider-Man. Durante le fasi di combattimento Spidey  può anche interagire con gli oggetti che lo circondano, in questo modo non solo può fare acrobazie nel mezzo del combattimento, ma può anche afferrare gli oggetti nell’ambiente con le sue regnatele e usarli come armi.
  • Utilizzando riferimenti fotografici e mappe dettagliate, gli sviluppatori di Insomniac hanno ricreato per il nuovo gioco una versione digitale realistica di Manhattan. Per quanto riguarda le dimensioni, pare che stiamo parlando di un’ambiente almeno quattro volte più grande del mondo creato da Insomniac per il gioco d’azione “free roaming” Sunset Overdrive. Manhattan sarà quindi esplorabile nella sua interezza con sottotrame da sbloccare legate alla storia principale.

 

 

  • Come accadeva al nuovo costume del film Spider-Man: Homecoming, anche questa nuova versione di Spidey per videogiochi sfoggia un costume high-tech pieno di meraviglie tecnologiche. Ad esempio i “lancia ragnatele” sono pieni di nuovi trucchi, come ragnatele-trappola che vengono attivate a distanza bloccando il cattivo di turno.
  • Il nuovo costume presenta differenze peculiari con tutto ciò che abbiamo visto sinora, vedi un enorme emblema di ragno bianco incorporato su tutto il busto e parti del costume, come le spalle, che somigliano ad un’armatura. Naturalmente Insomniac ha confermato che saranno disponibili costumi alternativi da indossare nel gioco, con un “guardaroba” in cui non mancheranno i classici.
  • Per quanto riguarda le conseguenze delle azioni di Spider-Man, proprio come Batman nella serie Arkham, Insomniac non permetterà mai al suo eroe di uccidere. Persino la morte per negligenza non è possibile; le animazioni automatizzate sono incorporate per garantire che Spidey usi sempre la mossa giusta per impedire alle persone di morire, compresi i criminali. Questo non vuol dire che nessuno morirà nel gioco. Le morti di personaggi sono del tutto possibili, ma sono elementi segreti della trama che solo Insomniac conosce. Ma per quanto riguarda il gameplay in cui il giocatore ha il controllo, uccidere è fisicamente impossibile.
  • Per quanto riguarda gli avversari, Insomiac ha promesso una ricca galleria di criminali di varie tipologie. Il gioco inizierà con una missione in cui Spider-Man cattura “Kingpin” alias Wilson Fisk. Non molto tempo dopo che il boss del crimine è finito in prigione, una nuova gang di strada chiamata “Inner Demons” inizia a muoversi sul vecchio territorio di Fisk. Spider-Man dovrà quindi entrare in azione per fermare la nuova banda e scoprire l’identità del loro capo. Le indagini di Spidey porteranno a scoprire l’identità del leader Inner Demons, un certo “Mr. Negative” celato sotto le spoglie del filantropo Martin Li. Mr. Negative è un supercriminale estremamente pericoloso con la capacità di manipolare “energia negativa” e in qualche modo ha trasmesso questo potere ai suoi scagnozzi. Mr. Negative è una delle aggiunte più recenti alla lista dei supercriminali dei fumetti Marvel, ha debuttato nel 2008 e lo Spider-Man di Insomniac sarà il suo debutto nei videogiochi.
  • Insomniac ha descritto la storia del nuovo videogioco di Spider-Man come enorme, piena di colpi di scena e sorprese. La trama vedrà ad esempio Martin Li alias Mr. Negative gestire il F.E.A.S.T., un rifugio per senzatetto in città in cui zia May lavora come volontaria, ma una delle sorprese riguarderà Norman Osborn alias Green Goblin che è attualmente il sindaco di New York e sta correndo per la rielezione; un evento che non soprenderà i fan dei fumetti che ricorderanno J. Jonah Jameson sindaco di New York nella serie “Dark Reign” di Marvel o sul fronte DC Comics citiamo su tutti Lex Luthor eletto presidente degli Stati Uniti dopo gli eventi di “Batman: Terra di Nessuno”.
  • Infine è stata confermata l’apparizione di Miles Morales nel nuovo Spider-Man di Insomniac, personaggio che nei fumetti ha debuttato in “Ultimate Spider-Man” diventando ad un certo punto lo Spider-Man titolare. Insomniac ha anche parlato vagamente di una sorta di “Team Spider-Man” di cui potrebbe far parte Morales e forse altri Spider-Man.

 

 

 

Fonte: GameInformer

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *