Solo: Han, Lando e un giovane Kylo Ren in un nuovo romanzo di Star Wars

Condividi

Kylo Ren non è nato durante gli eventi di Solo: A Star Wars Story, ma un nuovo libro di Star Wars legherà il film alla conclusione de Il ritorno dello Jedi, il che significa che apparirà un giovanissimo Ben Solo. Leggeremo di un giovane Ben, prima che si rivolti contro lo zio Luke e prima che uccida suo padre. Tuttavia la storia è pubblicizzata come un libro di Han e Lando, il che significa che si potrà avere una visione più ampia della loro lunga amicizia.

Di tutti i libri di Solo: A Star Wars Story che sono stati annunciati il romanzo Last Shot di Daniel Jose Older sembra il più interessante. Come notato in precedenza, è un libro su Lando e Han Solo in cui si narrerà della loro storia prima di Solo e dopo gli eventi de Il ritorno dello Jedi. Nel complesso sembra che il libro sarà pieno di informazioni sulla relazione che Lando e Han hanno instaurato negli anni e che fungeranno da riempitivo negli inevitabli vuoti lasciati dal film Solo.

La dichiarazione di Michael Siglain, direttore creativo di Lucasfilm Publishing.

Parte di esso avviene post-Ritorno dello Jedi, ed è lì che vediamo Han, Leia, un giovanissimo Ben Solo, e Lando entra nella storia.

 

Secondo il direttore creativo di Lucasfilm Publishing, Michael Siglain, in The Last Shot incontreremo anche la compagna droide di Lando L3-37 e la presunta ex moglie di Han Solo, Sana Starros. Il libro copre 3 diverse linee temporali nelle vite di Lando e Han e non è chiaro se il libro le proporrà in modo lineare o meno. Sembra logico che il libro possa saltare da una timeline all’altra, passando dal giovane Han agli eventi dopo Il Ritorno dello Jedi.

Inoltre, ci sono più di 20 altri libri e fumetti che escono per integrare Solo: A Star Wars Story. Most Wanted dell’autore “Young Adult” Rae Carson racconterà uno Han ancora più giovane, adolescente, con la sua amica Qi’ra, il che dimostra che i due si conoscono da molto tempo. Il libro descrive le loro vite su Corellia che non sono state semplici e li hanno in qualche modo temprati, definendone i caratteri da adulti.

Michael Siglain parla del libro e di Han e Qi’ra su Corellia.

Vedremo com’è stato per questi due ragazzi di Corellia sopravvivere alle strade squallide di questo mondo industriale: sono sicuramente prodotti del loro ambiente e questa storia lo dimostra.

Non sarebbe un vero nuovo film di Star Wars senza un “Visual Dictionary”, quindi anche Solo: A Star Wars Story ne riceverà uno e sarà ricco di dettagli e informazioni. Il “Visual Dictionary” è stato scritto da Pablo Hidalgo membro del Lucasfilm Story Group ed è un tuffo in profondità in tutti i fatti poco noti del film Solo. L’attesa di Solo è quasi al termine e sembra che ci sarà molto da approfondire e leggere prima dell’uscita del film nelle sale italiane dal 23 maggio.

 

 

 

Fonte: EW

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *