Roma Blood Fest-Notti Horror: 13,14,15 luglio 2018

Condividi

 

Il Roma Blood Fest vivrà una nuova edizione nelle serate del 13, 14 e 15 luglio mettendo in scena l’evento estivo Notti Horror, organizzato in collaborazione con Eus Edizioni, Weird Books e Home Movies presso l’Associazione Calpurnia in via Filippo Tacconi 12.

La serata di apertura è un omaggio alla produzione cinematografica dell’indiscusso maestro dell’Horror Sam Raimi, con la proiezione delle sue pellicole diventate ormai dei cult senza tempo, La Casa, La Casa 2 e L’Armata delle Tenebre. C’è spazio anche per l’editoria da brividi, con la presentazione della seconda edizione del libro My Name is Ash scritto a più mani e pubblicato dalla casa editrice Eus Edizioni, e del fumetto Evil Dead 2.

 

 

Il ricco programma della manifestazione prevederà, oltre alla proiezione di film a tema, un grande spazio dedicato al merchandising dove si potranno acquistare film, libri, fumetti, games e tutto quello che riguarda l’universo horror e fantastico. Inoltre saranno proiettati film a tema per i più piccoli.

L’ingresso alle serate è gratuito per i tesserati dell’Associazione Calpurnia. Per i nuovi iscritti, il costo della tessera è di 3 euro.

Il programma dell’evento:

Venerdí 13

Evil Dead Night

19:00 Presentazione del libro My name is Ash

19:30 Proiezione del film La Casa

20:50 Anteprima del fumetto Evil Dead 2

21:10 Proiezione del film La Casa 2

22:30 Proiezione del film L’Armata delle tenebre

 

Sabato 14

19:00 Proiezione del film Sangue misto

20:45 Proiezione del film Rise of the Footsoldier

22:30 Proiezione del film Disconnected

 

Domenica15

19:00 Proiezione del film Don’t R.I.P – Sette storie per non riposare in pace

20:50 Proiezione del film Liliths Hell

22:30 Proiezione del film Deuteronium

 

Programma per i più piccoli (Horror Kids):

Venerdì 13

ore 20:30 Proiezione del film Hotel Transylvania

Sabato 14

ore 20:30 Proiezione del film Doraemon Il film – Gli eroi dello spazio

Domenica 15

ore 20:30 Proiezione del film Scooby Doo e la scuola del brivido


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *