Pirati dei Caraibi 6: Johnny Depp non tornerà come Jack Sparrow, è ufficiale

Condividi

La voce circolava già da qualche tempo, ma ora è ufficiale, Johnny Depp non tornerà alla serie Pirati dei Caraibi. Il capo della Disney Sean Bailey ha confermato la notizia in una recente intervista in cui ha parlato dei futuri piani cinematografici dello studio.

La voce che Johnny Depp non sarebbe tornato come l’iconico Capitano Jack Sparrow era cominciata a circolare quando gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick hanno rivelato il loro coinvolgimento nella scrittura di un reboot. Bailey nella sua intervista ha anche confermato che Wernick e Reese stanno effettivamente scrivendo la sceneggiatura di un nuovo “Pirati dei Caraibi”.

Sean Bailey è il capo della produzione cinematografica della Disney e supervisiona tutti i progetti live-action dello studio. Bailey sembra molto fiducioso in un “Pirati dei Caraibi” senza Johnny Depp e crede che gli sceneggiatori di Deadpool, Rhett Reese e Paul Wernick, siano le persone giuste per il lavoro. Bailey ha anche speso qualche parola sul ragionamento dello studio dietro il riavvio del franchise.

 

Vogliamo portare una nuova energia e vitalità. Adoro i film dei Pirati, ma una parte del motivo per cui Paul e Rhett sono così interessanti è che vogliamo dargli una bella smossa. Ed è quello che li ho incaricati di fare.

 

Stuart Beattie sceneggiatore del primo film dei “Pirati dei Caraibi” aveva recentemente accennato dell’eventualità che Johnny Depp non tornasse nel ruolo del Capitano Jack Sparrow, notando che l’attore era stato molto bravo nel fare di Sparrow un’icona, ma che secondo lui aveva concluso il suo viaggio. Con la Disney lanciatissima nella produzione di remake live-action dei suoi grandi classici d’animazione, sembra proprio il momento giusto per riavviare il franchise dei “Pirati”. L’ultimo film della serie, “La vendetta di Salazar”, è uscito nel 2017 registrando gli incassi più bassi dell’intera saga, nonostante sia riuscito ad incassare oltre 600 milioni di dollari a livello globale.

Per quanto riguarda chi potrebbe sostituire lo Sparrow di Johnny Depp nel reboot “Pirati dei Caraibi”, ci sono voci insistenti che la Disney porterà a bordo la piratessa Redd, personaggio molto popolare tra i visitatori dei parchi a tema Disneyland e Disney World. Ma anche se Redd è molto popolare, sui social media si fa sentire forte lo scetticismo dei fan dei “Pirati dei Caraibi” che non riescono ad immaginare una protagonista femminile nel reboot, in special modo dopo la memorabile e carismatica caratterizzazione di Johnny Depp.

 

Fonte: The Hollywood Reporter

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *