Le terrificanti avventure di Sabrina: tempio satanico minaccia di fare causa a Netflix

Condividi

Netflix ha recentemente lanciato la nuova serie tv Le terrificanti avventure di Sabrina, un riuscito mix di horror e sovrannaturale con una intrigante digressione “demoniaca” che sembra abbia fatto irritare la Chiesa di Satana e in particolare un “Tempio satanico” che ha pensato bene di passare alla vie legali. Questa settimana l’utente di Twitter Lucien Greaves, co-fondatore e portavoce di The Satanic Temple, ha pubblicato commenti al riguardo. The Satanic Temple, un’organizzazione con sede a Salem, nel Massachusetts, non sembra aver apprezzato molto la serie tv di Netflix.

Lucien Greaves ha utilizzato Twitter per chiarire che il Tempio sta intraprendendo un’azione legale contro Netflix riguardo alla statua del “Signore Oscuro” che è esposta nella fittizia Accademia delle Arti Occulte, il cui design, afferma Greaves, è stato plagiato dalla statua di Baphomet del Tempio satanico.

 

Sì, stiamo intraprendendo azioni legali per #LeterrificantiavventurediSabrina che si sono appropriati del design di un nostro monumento protetto da copyright per promuovere la loro stupida fiction su Satana. Sono stupito che qualcuno sia confuso sul motivo per cui cercheremmo di adire le vie legali su Sabrina che sta usando il nostro monumento. Sarebbero altrettanto confusi per uno spettacolo immaginario in cui si usa una vera moschea come quartier generale di una cellula terroristica? Un romanzo immaginario sull’accusa del sangue che coinvolga il mondo reale del popolo ebraico?

 

Successivamente Greaves ha twittato una foto che mette la statua del Signore Oscuro della serie tv fianco a fianco con la statua del tempio di Baphomet (vedi tweet in coda all’articolo), evidenziando le somiglianze tra le due statue. Greaves spera che Netflix rimuova digitalmente la statua dalla serie tv.

 

Voglio che la tolgano. Sembra che sia un fac-simile in CG per cominciare. Non so quanto lavoro richieda, ma semplicemente mi rifiuto che usino il nostro monumento in questo modo per sempre. Non voglio che il nostro monumento sia associato a questo.

 

Per quanto riguarda La Chiesa di Satana, non hanno ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale sulla serie tv e il suo contenuto, ma la scorsa settimana hanno condiviso qualche tweet su “Le terrificanti avventure di Sabrina”.

 

Alcuni dei nostri membri lo guardano e come ci si potrebbe aspettare, alcuni si divertono e altri lo trovano non di loro gusto. La serie tv ritrae un’organizzazione fittizia di adorazione del Diavolo e streghe che non sono neopagane, quindi la distanza varia tra i nostri che si preoccupano di vederlo. Non siamo una collettività, ma una variegata congrega di individui. A ciascuno il suo!.

 

“Le terrificanti avventure di Sabrina” è stata sviluppata da Roberto Aguirre-Sacasa per Netflix e basata sull’omonimo fumetto di Archie Comics. La serie già rinnovata per una seconda stagione è stata ispirata da classici horror come L’Esorcista, Rosemary’s Baby e altri “grandi film horror satanici degli anni ’60 e ’70”.

 

 

Fonte: Bloody Disgusting

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *