Kingdom: trailer italiano della serie tv zombie-horror coreana di Netflix

Condividi

Ancora zombie dalla Corea del Sud dopo l’acclamato capolavoro Train to Busan, ma stavolta l’invasione zombie è ambientata nella Corea medievale e narrata in una nuova serie tv dal titolo Kingdom, prodotta da Netflix e già rinnovata per una seconda stagione.

 

 

                                                                                    [Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

“Kingdom” porta il genere zombie nel periodo Joseon della Corea, in un dramma storico scritto dall’autore del K-drama Signal e interpretato da Bae Doona, attrice e modella sudcoreana nota a livello internazionale per ruoli in Mr. Vendetta di Park Chan-wook, nel monster-movie The Host, nel dramma fantascientifico Cloud Atlas e nella serie tv Sense8.

La serie di otto episodi scritta da Kim Eun-hee è ambientata immediatamente dopo la morte di un sovrano Joseon, una dinastia che governò sulla Corea per circa cinque secoli, tra il 1400 e il 1900. Dopo la morte del re, una strana piaga travolge il paese, causando la resurrezione dalla tombe del re e dozzine di altri defunti che invadono e terrorizzano il paese. La serie segue il principe ereditario mentre cerca in un primo momento di fermare l’invasione e poi, preso atto di apocalittici eventi in crescendo che non può arginare, iniziare una lotta per la sopravvivenza.

 

 

L’attrice Bae Doona fa un’apparizione nel breve trailer, che non rivela gran parte della trama, ma crea invece un’atmosfera cupa e angosciante tipica del genere zombie. La peculiarità di questa serie è il tocco sovrannaturale dato all’ambientazione “Joseon”, un’epoca molto utilizzata  per ambientare K-drama storici, fiction televisive coreane paragonabili ai dorama giapponesi, ma da sempre presentate con trame romantiche, storiche o epiche.

“Kingdom” diretto da Kim Seong-hun (A Hard Day) è la seconda serie originale coreana di Netflix dopo Mr. Sunshine, altro dramma storico dal cast stellare e fornito di un’acclamata squadra creativa. Entrambe le serie fanno parte della collaborazione in corso di Netflix con gli studi di produzione asiatici per portare al pubblico americano più storie in formato K-drama.

A seguire una breve sinossi ufficiale di “Kingdom”.

 

Kingdom è ambientato nel periodo medievale di Joseon in Corea, dove un principe ereditario viene inviato in una missione suicida per indagare su un’epidemia misteriosa che lo conduce ad una brutale verità che minaccia il regno.

 

“Kingdom” è in arrivo su Netflix il 25 gennaio 2019.

 

 

 

Fonte: Deadline / Variety

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *