Joyland: il romanzo thriller di Stephen King diventa una serie tv

Condividi

Joyland, il romanzo di Stephen King ambientato in un Parco divertimenti del 1973 che segue un giovane ragazzo impegnato a risolvere il mistero del fantasma di una ragazza uccisa da un serial killer, sarà adattato in una serie tv.

“Joyland” (originariamente pubblicato negli States nel 2013) sarà sviluppato come serie tv da Freeform, rete televisiva via cavo statunitense, di proprietà di ABC Family Worldwide Inc., una divisione della The Walt Disney Company. “Joyland” sembra aver trovato il canale giusto poiché nel catalogo di Freeform ci sono un paio di serie tv con elementi “dark” e “horror” parliamo di Siren e Cloak & Dagger di Marvel.

“Joyland” racconta la storia di Devin, uno studente universitario che svolge un lavoro estivo in un parco divertimenti in una città turistica della Carolina del Nord, affronta il lascito di un omicidio perverso, il destino di un bambino morente e il modo in cui entrambi cambieranno la sua vita per sempre.

Il commento di Karey Burke, vicepresidente esecutivo Programmazione e Sviluppo di Freeform.

 

Siamo onorati di lavorare con Stephen King, un maestro narratore che comprende l’importanza di storie culturalmente radicate che entrano in sintonia con il pubblico a livello profondamente personale. Siamo impazienti che ‘Joyland’ diventi parte delle offerte di Freeform e tormenteremo i nostri spettatori come solo Stephen è in grado di fare.

 

Bill Haber’s Ostar Productions (“Valor”) sarà il produttore esecutivo di “Joyland”, con Chris Peña (“Jane the Virgin”) e Cyrus Nowrasteh (“The Stoning of Soraya M.”) a bordo per scrivere il copione del pilota e come produttori.

 

 

Fonte: Deadline

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *