Il giustiziere della notte: in libreria torna il cult di Brian Garfield che ha ispirato il remake di Eli Roth

Condividi

Gli anni ’70 ci hanno regalato una galleria di antieroi che sono rimasti nell’immaginario collettivo di un’intera generazione. Giustizieri duri e tutt’altro che puri, figli delle immense metropoli americane, richiesti a gran voce da una società ormai stremata e pessimista. Il cinema si è ampiamente nutrito di questa percezione, di questo caos, sfornando e serializzando personaggi che spaziavano dal poliziotto / detective privato dai modi spicci (Callaghan, Shaft) al cittadino giustiziere, padre di famiglia, vittima della violenza che incrina e distrugge i suoi valori trasformandolo in carnefice. Charles Bronson e il suo Giustiziere della notte rappresentano l’archetipo di un vero e proprio filone di stampo “revenge” che il prossimo 8 marzo torna nei cinema, e alle sue origini, con l’omonimo remake diretto da Eli Roth e con protagonista l’icona action Bruce Willis nel ruolo che Bronson interpretò nell’originale del 1974 e poi in cinque sequel.

Da mercoledì 21 febbraio il romanzo “Il giustiziere della notte” (Death Wish) di Brian Garfield è in libreria, pubblicato da Fanucci Editore nella collana “TimeCrime”, con una veste grafica legata al film omonimo di Eli Roth.

“Il giustiziere della notte” costituisce il primo volume della serie thriller dedicata a Paul Benjamin: la storia di un uomo comune trasformatosi in un feroce criminale per vendicare la feroce aggressione che ha determinato la morte della moglie e ha cambiato la vita della sua unica figlia.

New York, anni Settanta. Paul Benjamin è un professionista di successo, dalla vita quasi perfetta e dal temperamento mite e pacifico. Quando la sua abitazione viene assalita da una banda di teppisti, lui sta consumando un tranquillo pranzo di lavoro e mai potrebbe immaginare che una telefonata stia per stravolgere la sua esistenza: per un bottino di pochi dollari, dei criminali hanno brutalmente aggredito la sua unica figlia Carol e ucciso la moglie Esther. Superato lo shock iniziale, Paul chiede giustizia ma è costretto a prendere atto della totale impotenza della polizia di fronte al crimine. La scottante delusione per uno Stato che non protegge i suoi cittadini, unita all’enorme tragedia personale che lo ha colpito, minano le sue certezze e ribaltano le sue priorità, fino a trasformarlo in uno spietato e cinico giustiziere. L’unica cosa che adesso Paul Benjamin desidera è la vendetta, per se stesso e per tutte le persone che vivono un dramma simile al suo, e non si fermerà di fronte a nulla pur di raggiungere il suo scopo…

 

 

Il giustiziere della notte

Autore: Brian Garfield

€16.00 (Libro) / €4.99 (e-book)

Collana: TimeCrime

Traduttore: Stefano Benvenuti

Marchio editoriale: Fanucci Editore

ISBN: 9788834734650

 

 

Fonte: Fanucci Editore

 

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *