Hellboy: annunciato il gioco da tavolo ufficiale ispirato al fumetto

Condividi

In un comunicato ufficiale Mantic Games e Dark Horse Comics hanno annunciato una partnership per il lancio di un gioco da tavolo ufficiale ambientato nell’universo del fumetto di culto Hellboy di Mike Mignola.

Il gioco da tavolo Hellboy sarà un’esperienza cooperativa in cui i giocatori affronteranno alcuni dei nemici più famosi del fumetto. Fino a quattro persone prendono il controllo degli iconici membri del BRPD, come Hellboy, Abe Sapien e Roger the Homunculus, prima di esplorare luoghi gotici e scoprire antichi manufatti.

Con il lancio di una campagna su Kickstarter previsto per aprile 2018, il gioco da tavolo Hellboy presenterà miniature in plastica pre-assemblate che catturano con precisione il look della serie di fumetti di fama mondiale di Mike Mignola.

La dichiarazione di Ronnie Renton, CEO di Mantic Games.

Hellboy ha un grande cast di personaggi, luoghi diversi e mostri leggendari dalle pagine del folklore e del mito. I fumetti forniscono una base fantastica su cui costruire un gioco da tavolo cooperativo coinvolgente, divertente e veloce che permetterà ai giocatori di provare alcuni dei loro momenti preferiti della serie.

 

Il commento di Nick McWhorter, Chief Business Officer di Dark Horse Comics.

Dark Horse è entusiasta di lavorare con Mantic Games per un gioco da tavolo di Hellboy. Mantic non è solo un leader nella categoria miniature per giochi da tavolo, ma ha anche una conoscenza approfondita di Hellboy, della trame del BPRD e di come integrarle in un gioco. Siamo fiduciosi di poter offrire un gioco da tavolo che i fan di Hellboy e dei giochi di miniature possano apprezzare.

 

Hellboy è apparso in graphic novel e albi a fumetti, romanzi e raccolte di racconti brevi, due film d’animazione, due film live-action, linee di giocattoli e ogni sorta di merchandise. Il prossimo film di Hellboy, il reboot di di Neil Marshall, è attualmente in pre-produzione con David Harbour nei panni del nuovo Hellboy affiancato da Milla Jovovich (Resident Evil) nei panni della malvagia Regina di Sangue, Ian McShane (John Wick) è a bordo come il professor Bloom, mentre la Sasha Lane di American Honey si è unita al cast come Alice Monaghan. Il casting più notevole è arrivato quando all’attore di Deadpool Ed Skrein era stata offerta la parte di Ben Daimio, ma una volta che i fan si sono rivoltati per la mancata scelta di un attore orientale, Skrein ha abbandonato di sua sponte il film sostituito da  Daniel Dae Kim (Lost) per una rappresentazione più fedele del personaggio dai fumetti.

 

Fonte: Newsarama

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *