Halloween: iniziate le riprese del reboot/sequel prodotto da Blumhouse

Condividi

Blumhouse ha ufficialmente annunciato il via alle riprese del sequel/reboot di Halloween in South Carolina attraverso un post sui social media. La produzione doveva iniziare ad ottobre 2017, ma problemi con il casting ha impantanato l’intero progetto. In ogni caso, il nuovo di Halloween è tornato in pista e sembra mantenere intatta la data di uscita fissata al 19 ottobre 2018. È stato recentemente annunciato che l’attore che ha interpretato Michael Myers nel film originale, Nick Castle, tornerà per interpretare “L’ombra” ancora una volta insieme a Jamie Lee Curtis ancora nei panni di Laurie Strode.

C’è stata perplessità tra i fan dei film originali di Halloween riguardo al progetto prodotto da Jason Blum (Split, Get Out, Insidious) principalmente a causa del coinvolgimento di Danny McBride (co-sceneggiatore) e David Gordon Green (regista e co-sceneggiatore). Molti presumevano che il duo, noto soprattutto per commedie, non avrebbe avuto idea di cosa fare con il franchise di Halloween e, peggio ancora, molti fan credevano che il progetto si sarebbe trasformato in una sorta di parodia. McBride e Green hanno trasformato queste paure in entusiasmo quando hanno chiarito che sarebbero rimasti fedeli allo spirito del film originale, che avrebbero ignorato ogni sequel e soprattutto che John Carpenter, a bordo come produttore esecutivo del progetto, aveva letto e approvato la sceneggiatura.

In una recente intervista, Danny McBride ha rivelato che stavano ignorando gli eventi dei sequel e stavano praticamente trattando il nuovo reboot di Halloween come un sequel del film originale (il film si svolge in una realtà alternativa in cui non esistono tutti i film precedenti tranne l’originale). L’attore ha anche rivelato che punteranno più sulla tensione che sul sangue, un tratto che il film originale ha usato con estrema abilità. La Laurie Strode di Jamie Lee Curtis non conosce Michael Myers fino alla fine del primo film, elemento che McBride e David Gordon Green useranno a loro vantaggio per il nuovo film.

Lo studio ha apportato alcune aggiunte all’ultimo minuto al suo cast: Virginia Gardner (Runaways, Project Almanac), Miles Robbins (Mozart in the Jungle), Dylan Arnold (Laggies, Mudbound) e Drew Scheid (Stranger Things). Queste nuove aggiunte al cast sono tutti compagni di scuola della Allyson di Andi Matichak, figlia della Karen Strode di Judy Greer e nipote della Laurie Strode della Curtis.

 

Fonte: Movieweb

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *