Halloween Horror Nights 2019: trailer e video del labirinto del classico Ghostbusters

Condividi

Il classico Ghostbusters approda all’evento Halloween Horror Nights degli Universal Studios di Hollywood che quest’anno ha stabilito un nuovo record con 10 labirinti tutti in esecuzione per 32 notti, e tra i nuovi labirinti c’è anche quello dedicato al classico di Ivan Reitman del 1984.

                                                    [Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

In una recente intervista John Murdy, il direttore creativo di “Halloween Horror Nights”, ha dichiarato quanto segue sulla nuova attrazione.

È lassù come il più ambizioso che abbiamo mai fatto. Per quanto riguarda gli effetti speciali, è lassù. Abbiamo fatto cose pazze nel corso degli anni, ma quest’anno è particolarmente pesante per gli effetti speciali.

 

Ad accogliere i visitatori è un ingresso modellato sul quartier generale / caserma dei pompieri degli Acchiappantasmi e un attore che interpreta Louis Tully (Rick Moranis) alla ricerca tra i visitori del “Guardia di Porta” e la password speciale che viene twittata ogni notte dall’account Horror Nights.

All’interno del labirinto di “Ghostbusters” agli Halloween Horror Nights ogni set offrirà un’esperienza accattivante come attori che interpretano varie battute di “Ghostbusters” in sicronizzazione labiale e combattono i fantasmi ostili. In primo luogo i visitatori attraversano un set con la scrivania di Janine Melnitz (Annie Potts), in cui un’attrice ripeterà le battute del film originale. Quindi mentre vagano nel labirinto, attraverseranno molte altre location memorabili del franchise come l’unità di contenimento dei fantasmi, il Sedgwick Hotel e l’appartamento di Dana Barrett (Sigourney Weaver), il tutto mentre vengono sottoposti ad uno spettacolo di effetti speciali e rievocazioni. Alla fine del percorso i visitatori arriveranno dove tutti i fan di “Ghostbusters” sperano di arrivare: una battaglia con il gigantesco Omino dei Marshmellow.

                                                    [Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

John Murdy assicura che si è preso molta cura nello scegliere gli attori per l’esperienza, in modo che potessero avvicinarsi il più possibile ai personaggi originali. Lo studio dietro “Ghostbusters” ha imparato a fondo quanto sia importante scegliere i personaggi giusti nella commedia sovrannaturale dopo il deludente reboot del 2016 che ha diviso i fan, mentre l’imminente revival Ghostbusters 2020 con la squadra originale di fantasmi è atteso con grande entusiasmo.

Il regista Jason Reitman ha tenuto nascosti la maggior parte dei dettagli di “Ghostbusters 2020”, ma si prevede che rimanga fedele ai due film originali, anche usando filmati inutilizzati delle riprese dei due film originali. Gran parte del cast originale tornerà, tra cui Sigourney Weaver, Ernie Hudson, Dan Aykroyd e Bill Murray. Paul Rudd si è unito al cast nei panni di un sismologo.

 

Fonte: The Hollywood Reporter / Halloween Horror Nights


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *