Future Man: la serie tv “nerd” con viaggi nel tempo prodotta da Hulu

Condividi

 

Avete presente Josh Hutcherson? Il Peeta Mellark della saga Hunger Games ha co-prodotto e interpretato da protagonista Future Man, una nuova serie tv fantascientifica prodotta da HULU, un surreale mix di Terminator, Giochi Stellari e Ritorno al futuro che punta tutto su uno humour smaccatamente demenziale, citazionismo ad oltranza in formato “nerd” e contenuti “politicamente scorretti” forniti a dosi massicce, quindi parliamo di una serie tv vivamente sconsigliata ad un pubblico di famiglie.

 

La trama

 

Future Man segue Josh Futterman, un inserviente di giorno / videogiocatore incallito di notte, che si trova improvvisamente ad essere l’unica speranza di un’umanità destinata all’estinzione. Dopo aver vinto ad un videogioco apparentemente impossibile da terminare, Josh riceve la visita in carne ed ossa dei due soldati protagonisti del videogioco in questione che affermano di provenire dal futuro, e che informano un allibito Josh che lui è il “Future Man”, il guerriero prescelto per cambiare il passato così da salvare l’umanità del futuro, che a quanto pare sarà decimata da un virus mutato da una cura per l’herpes (si avete capito bene) e braccata da una nuova super-razza di esseri noti come “biotics”.

 

Cast e personaggi

 

Josh Hutcherson: Josh Futturman
Eliza Coupe: Tiger
Derek Wilson: Wolf
Ed Begley Jr.: Gabe Futturman
Glenne Headly: Diane Futturman
Scott Jenkins: Carl
Robert Craighead: Detective Vincent Skarsgaard
Keith David: Doctor Elias Kronish
Haley Joel Osment: Dottor Stu Camillo
Britt Lower: Jeri Lang
Kevin Caliber: Blaze
Paul Scheers: L’uomo del negozio di videogames (Paul)
Awkwafina: La donna del negozio di videogames

 

Il nostro commento

Leggendo le critiche a questa serie tv ritroviamo la stessa limitante prospettiva di chi non riesce a comprendere che operazioni come Future Man non nascono per accontentare certa “critica”, alcuni appassionati di fantascienza “alta” o ancora lo spettatore occasionale in cerca di una serie tv “generalista”, Future Man è al pari del recente The Orville un prodotto di nicchia concepito per fan, un prodotto che sprizza “nerditudine” da tutti i pori e che nel suo citazionismo sfrenato parla ad una determinata fascia di pubblico capace di cogliere omaggi e tributi che costellano ogni episodio. Da questo punto di vista l’escamotage del viaggio nel tempo insieme al “politicamente scorretto”, garantito dai produttori esecutivi Seth Rogen e Evan Goldberg (Facciamola finita, The Interview, Cattivi vicini), rendono l’operazione oltremodo spassosa, anche se non priva di inevitabili e fisiologiche debolezze che però non inficiano un risultato complessivo che si attesta sul godibile andante.

 

Cosa ci è piaciuto

 

  • Eliza Coupe nel ruolo della soldatessa Tiger (la sorpresa della serie, estremamente credibile nella sua spietata determinazione a portare a termine la sua missione, ma anche brava a mostrare un lato più emotivo dietro una scorza dura come l’acciaio).
  • Tutti i riferimenti a Terminator che sono il cuore dell’operazione.
  • I tocchi “gore” e la violenza che rendono la messinscena oltremodo surreale.

 

Cosa non ci è piaciuto

 

  •  Josh Hutcherson (il suo personaggio non “carbura” come dovrebbe e occorrono diversi episodi per renderlo interessante).
  • Alcune scene di nudo decisamente gratuite (amiamo il “politicamente scorretto”, ma deve avere ragion d’essere e non buttato lì come mera forma di provocazione).
  • Gli episodi dedicati a Wolf (Derek Wilson) che mostrano la debolezza del personaggio quando “gioca” in solitaria.

 

Episodi / Stagione 1

 

1. “Pilot” diretto da Seth Rogen & Evan Goldberg
2. “Herpe: Fully Loaded” diretto da Seth Rogen & Evan Goldberg
3. “A Riphole In Time” diretto da Seth Rogen & Evan Goldberg
4. “A Fuel’s Errand” diretto da Anton Cropper
5. “Justice Desserts” diretto da Anton Cropper
6. “A Blowjob Before Dying” diretto da Nisha Ganatra
7. “Pandora’s Mailbox” diretto da Brandon Trost
8. “Girth, Wind & Fire” diretto da Nisha Ganatra
9. “Operation: Fatal Attraction” diretto da Michael Weaver
10 “Operation: Natal Attraction” diretto da Michael Weaver
11 “Beyond the TruffleDome” diretto da Wendey Stanzler
12 “Prelude to an Apocalypse” diretto da Michael Dowse
13 “A Date with Destiny” diretto da Michael Dowse

L’8 gennaio 2018 “Future Man” è stato rinnovato per una seconda stagione.

 

Curiosità

 

  •  La serie è dedicata alla memoria di Glenne Headly, l’attrice che nella serie tv interpretava Diane Futterman. La Headley è morta l’8 giugno 2017 all’età di 62 anni per complicanze di un’embolia polmonare.
  • A differenza di altri personaggi, Wolf ha un nuovo abbigliamento per ogni singolo episodio.
  • Questo è la prima serie tv diretta da Seth Rogen e Evan Goldberg che la coppia non ha scritto.
  • Questo è il primo progetto co-diretto da Seth Rogen in cui l’attore non appare.
  • Ed Begley jr ha interpretato il ruolo del padre anche in Strafumati, commedia con protagonista Seth Rogen.
  • Nella serie tv ci sono ruoli ricorrenti per la rapper Awkwafina e l’attore Haley Joel Osment (“vedo la gente morta”) oltre a cameo del comico David Koechner e del cantante canadese Corey Hart.
  • Josh Hutcherson e Seth Rogen hanno recitato insieme anche nel film The Disaster Artist di James Franco.
  • La serie tv è colma di riferimenti alla serie Terminator, principalmente il viaggio nel tempo, i raggi rossi dei visori dei Biotics, l’episodio a casa di James Cameron e persino il font usato che mostra la data prima di ogni episodio.
  • Il Time Travel Device (TTD), dispositivo che i personaggi usano per viaggiare nel tempo, è alimentato da una sostanza chiamata ‘Cameronium’. Uno dei tanti riferimenti al regista James Cameron che ha diretto Terminator (1984) e Terminator 2 (1991).
  • La trama della serie tv condivide sorprendenti somiglianze con la trama del videogame “punta e clicca” finanziato con Kickstarter dal titolo The Silent Age, dove un inserviente che lavora in un laboratorio, viaggia avanti e indietro nel tempo per impedire il rilascio di un virus che alla fine ucciderà tutta l’umanità.

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *