Evil Dead 2: a Seattle arriva l’Escape Room ufficiale dell’horror di Sam Raimi

Condividi

Se siete patiti di Escape Room e avete in programma un viaggio negli Stati Uniti, in quel di Seattle si sta allestendo una nuovissima escape room ispirata al sequel horror di culto Evil Dead 2 di Sam Raimi.

Hourglass Escapes, nota per le sue impressionanti escape room a Seattle, ha annunciato che stanno lavorando con un team di talentuosi professionisti del settore per progettare una escape room ufficiale di “Evil Dead 2”. Il piano è di bloccare i partecipanti nella famigerata casa nel bosco per 60 minuti, in cui il gruppo dovrà capire come distruggere il Necronomicon. Con la botola della cantina incatenata, le incursioni di demoni e una immancabile motosega, sembra che i fan di Ash Williams e dell’universo “deadite” creato da Sam Raimi troveranno pane per i loro denti.

E’ la tua occasione per sfuggire ai malvagi deadites prima che inghiottano la tua anima nella prima escape room ufficialmente autorizzata, concessa da Studiocanal S.A.S., basata sul classico horror di Sam Raimi, Evil Dead 2: DEAD BY DAWN.

Hourglass Escapes, LLC crea escape room stimolanti e divertenti, conosciute per valori di produzione superiori e trame coinvolgenti. I loro giochi (tra cui “Rise of the Mad Pharaoh” e “The Ghostly Galleon”) sono tra i più votati su Yelp e Tripadvisor..

Prima di co-fondare Hourglass Escapes, il direttore creativo Seth Wolfson è stato un artista dell’animazione cinematografica presso gli Universal Studios di Orlando e ha scolpito / disegnato figure di cera per “Ripley’s Believe It Or Not”. Ora lui e il suo appassionato team di veterani di film e giochi scateneranno la loro creatività sul classico di culto che il Chicago Tribune ha definito “Il tipo di shock che sta tra una risata e un urlo”.

Quando i giocatori entreranno in quella fin troppo familiare casa nel bosco, avranno fino all’alba (o sessanta minuti, a seconda di quale arriva prima) per trovare il pugnale Kandariano e distruggere il “Libro dei Morti” prima che i demoni divorino le loro anime. I fan del film classico possono aspettarsi deadites, motoseghe, una strana testa di cervo, una botola della cantina incatenata, e molte sorprese orribili, tra cui un cameo della star di Twin Peaks, Andrea Hays.

“Ad ogni parte della fase di progettazione ci fermiamo e ci chiediamo se questo si inserisce nell’universo di Evil Dead 2”, ha affermato Wolfson. “Vogliamo che questo sia un’ottima Evil Dead 2 experience, una rispettata escape room per suo merito”.

Wolfson è affiancato dal regista e scenografo Regan MacStravic (Captain Fantastic, Safety Not Guaranteed), dal makeup artist FX Tim Peirson (Z Nation), dal video designer Ben Rock (scenografo e creatore del famigerato stickman per The Blair Witch Project), e dal compositore di musiche per escape room David Chesnut.

“È un onore essere la prima squadra a cui sia mai stato affidato il compito di creare una escape room dal mio horror preferito”, ha detto Wolfson. “È un sogno diventato realtà.”

L’originale “Evil Dead 2: DEAD BY DAWN Escape Room” debutta a luglio 2019 e sarà un’esperienza spaventosa e divertente adatta dai 13 anni in su.

Per ulteriori informazioni vi segnaliamo il sito www.evildead2seattle.com, mentre se volete provare l’esperienza di una escape room in Italia, trovate un elenco di indirizzi e città sul sito EscapeRoomClub.

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *