Charlie’s Angels: Kristen Stewart, Naomi Scott e Ella Balinska protagoniste del reboot

Condividi

Aggiornamento casting per il reboot di Charlie’s Angels. Sony ha ufficializzato Kristen Stewart della saga di Twilight, Naomi Scott vista di recente nel reboot Power Rangers e scelta per il ruolo di Jasmine nel live-action Aladdin della Disney, e l’attrice britannica Ella Balinska al suo primo ruolo cinematografico come i nuovi “Angeli di Charlie”. Oltre a confermare il cast, lo studio ha anche fissato una nuova data di uscita al 27 settembre 2019.

Elizabeth Banks dirige il reboot da una sceneggiatura che ha scritto con Jay Basu, che ha recentemente scritto per Sony anche il thriller Quello che non uccide (The Girl in the Spider’s Web). Elizabeth Banks è a bordo anche per interpretare una versione al femminile del personaggio di Bosley, che funge da collegamento tra gli Angeli e il loro misterioso datore di lavoro Charlie Townsend, che non è mai apparso sullo schermo e interagisce con le sue investigatrici attraverso un amplificatore telefonico. Nella serie tv originale Charlie era doppiato da John Forsythe e da Luciano De Ambrosis nell’edizione italiana. Il ruolo di Bosley nei precedenti film cinematografici è stato interpretato da Billy Murray in Charlie’s Angels del 2000 e da Bernie Mac in Charlie’s Angels – Più che mai del 2003.

Elizabeth Banks ha parlato del reboot e del nuovo approccio “globalizzato” al franchise.

Charlie’s Angels, per me, è uno dei brand originali che celebrano la donna autorevole dal suo debutto negli anni ’70. Questo film onora l’eredità di Charles Townsend e della sua agenzia mentre introduce una nuova era di angeli moderni e globalizzati. Non potrei essere più entusiasta di lavorare con Kristen, Naomi ed Ella per portare questo capitolo ai fan di tutto il mondo.

 

Il reboot prende le premesse dell’agenzia investigativa dalla serie tv originale degli anni ’70 e dal precedente dittico di film diretto da McG e lo amplia in un concept globale. L’agenzia Townsend è ora un servizio di sicurezza e intelligence mondiale con team dislocati in tutto il mondo. Questo nuovo film si concentrerà su una di queste squadre. Elizabeth Banks è anche co-produttrice del film con il marito Max Handelman, tramite la loro società “Brownstone Productions”.

 

Fonte: The Hollywood Reporter

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *