Avengers: Infinity War – il fumetto prequel “Prelude” rivela nuovi dettagli sulle Gemme dell’infinito

Condividi

Marvel Comics ha pubblicato il secondo e ultimo numero del fumetto prequel di “Infinity War” che getta ulteriore luce sulle Gemme dell’infinito, confermando la posizione di alcune di esse, mentre accenna ulteriormente al mistero rappresentato dalla Gemma dell’anima. La prima parte del fumetto “Prelude” era più che altro una storia introduttiva per il film Black Panther. Si svolgeva per lo più a Wakanda e includeva Shuri che aiutava a liberare la mente di Bucky Barnes dal lavaggio del cervello indotto dall’Hydra. Inoltre quella prima parte ha anche contribuito a stabilire quando Steve Rogers e Barnes sono arrivati ​​a Wakanda, cioé poche settimane dopo gli eventi di Captain America: Civil War.

Il nuovo fumetto prequel di Infinity War si concentra principalmente su una conversazione tra Doctor Strange e il bibliotecario di Kamar-Taj, Wong. A quanto pare i Signori delle Arti Mistiche hanno silenziosamente tenuto d’occhio le Gemme dell’infinito e sono consapevoli che qualcosa di grosso sta per accadere. Wong racconta a Strange della storia delle Gemme dell’infinito legata alla Terra, entrando nei dettagli della creazione di Ultron da parte di Tony Stark e del ruolo di Loki nella Battaglia di New York. Tuttavia non sembra che Wong sia consapevole del fatto che la Gemma del potere è stata recuperata dai Guardiani della Galassia e attualmente si trovi a Xandar.

Dopo che il primo Stregone Supremo utilizzò per la prima volta la Gemma del Tempo, i Signori delle Arti Mistiche valutarono il livello di minaccia rappresentato dalle Gemme dell’infinito e decisero di soregliarle attraverso la magia o spie. In realtà è stato accennato che il primo Stregone Supremo e i Signori delle Arti Mistiche potrebbero essere stati i primi e gli unici a nascondere le Gemme dell’inifito. Wong dice al Doctor Strange di sapere dove è stata nascosta la Gemma del potere, e il fatto che il Tesseract sia sorvegliato da un gruppo religioso sembra indicare che siano proprio i Signori delle Arti Mistiche coloro che hanno nascosto le Gemme dell’infinito.

Il fumetto prequel di Infinity War continua confermando che la Gemma dello spazio si trova all’interno del Tesseract. Sappiamo già dai trailer che Thanos otterrà la Gemma dello spazio e potrebbe essere effettivamente la prima che ottiene da Loki. Parlando di Loki, il fumetto prequel di Infinity War rivela anche alcuni retroscena su Thor: Ragnarok e sul perché il Doctor Strange ha intrappolato Loki. Il fratellastro di Thor un tempo brandiva due Gemme dell’infinito, quindi la sua interferenza è qualcosa di cui i Signori delle Arti Mistiche erano a conoscenza, ed è per questo che il Doctor Strange intrappola Loki e avverte Thor.

Per quanto riguarda la Gemma dell’anima, non sappiamo ancora dove si trovi. Wong sta leggendo una pagina che è in una lingua diversa, ma presenta alcune immagini di pianeti. Anche se non sappiamo dove sia la Gemma, è ormai assodato che la Gemma dell’anima è la più pericolosa di tutte. In un primo momento si è pensato che la Gemma dell’anima si trovasse a Wakanda, ma dopo il film Black Panther, questa ipotesi sembra non aver trovato conferma. Il mistero della Gemma dell’anima quindi permane, ma potrebbe avere qualcosa a che fare con Thanos il cui potere è così enorme da essere in grado di strappare una luna dalla sua orbita per scagliarla contro i suoi nemici.

 

 

 

Fonte: Marvel

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *