Aliens 2 – Incubo sulla Terra: disponibile il secondo volume della serie “HC” di Dark Horse Comics

Condividi

Molto prima che Alien 3 del regista David Fincher prendesse forma, Dark Horse Comics stava già creando una terrificante continuity post-Aliens per Ripley, Hicks e Newt.

Aliens 2 – Incubo sulla Terra (cartonato / 18,5 x 27,5 / 216 pp./ b/n) raccoglie in un unico volume: Aliens: Nightmare Asylum e il suo sequel Aliens: Female War nella loro forma originale, prima di essere modificati per conformarsi agli eventi del film Alien 3.

Nella serie a fumetti di Aliens, il volume Aliens 2 – Incubo sulla Terra è preceduto da Aliens: Defiance e seguito da Aliens: Dead Orbit.

La serie a fumetti di Aliens ha incluso serie limitate, storie singole e racconti pubblicati a partire dal fumetto Aliens: Outbreak del luglio 1988. Sin dalla nascita della serie, Dark Horse ha pubblicato un totale di 69 diverse storie di Aliens, oltre a varie raccolte, ristampe e fumetti crossover non parte del canone ufficiale.

La serie Aliens di Dark Horse Comics è stata preceduta da Alien: The Illustrated Story del 1979, adattamento di Alien, il primo film della serie. In effetti, Alien: The Illustrated Story non solo precede la serie di fumetti Aliens di Dark Horse, ma precede l’esistenza della compagnia stessa. Dato che Dark Horse non aveva alcun coinvolgimento con questo fumetto (e non ne detiene i diritti), non è considerato parte della linea Aliens della Dark Horse, e non è mai stato ripreso in nessuna forma con le versioni successive edite da Dark Horse.

La serie iniziò nel 1988 come un’immediata continuazione della trama dopo Aliens – Scontro finale di James Cameron; le prime due serie di fumetti (originariamente intitolate semplicemente Aliens, in seguito rititolate “Aliens: Book One” e “Aliens: Book Two” in forma di raccolta) presentavano i personaggi del caporale (ora promosso a sergente) Hicks e Newt come principali protagonisti, mentre il terzo, Aliens: Earth War, ha anche reintrodotto l’eroina del franchise Alien, Ellen Ripley. Tuttavia, in seguito all’uscita del film Alien 3 nel 1992, in cui Hicks, Newt e Ripley perdevano la vita su Fiorina “Fury” 161, Dark Horse pubblicò i primi fumetti di Aliens per mantenere gli eventi e le storie pertinenti all’universo di Alien. A tal fine, i nomi e le identità dei suoi personaggi chiave furono cambiati: Hicks divenne Wilks, Newt divenne Billie e Ripley divenne una versione sintetica di se stessa. Le storie sono state anche ridisegnate in edizioni di ristampa utilizzando i loro nomi attuali: Aliens: Outbreak, Aliens: Nightmare Asylum e Aliens: Female War.

Queste prime tre serie formarono un arco narrativo continuo, riguardante un’infestazione di Xenomorfi che sconfinava sulla Terra e la successiva bonifica del pianeta per l’umanità, con ogni serie che riprendeva da dove la storia precedente era stata interrotta. Questo stile si rivelerà alquanto anticonvenzionale nella serie a fumetti di Aliens poiché la stragrande maggioranza dei titoli successivi saranno storie autonome e autoconclusive. Seguendo la trilogia originale, i fumetti non hanno più fattto riferimento ai personaggi dei film e, a partire dalla quarta miniserie Aliens: Genocide, hanno cominciato a concentrarsi su personaggi ed eventi originali ambientati nell’universo di Aliens. Nonostante ciò, l’infestazione della Terra e i suoi effetti avrebbero continuato a svolgere un ruolo prominente o di sfondo in numerosi successivi fumetti di Aliens.

Nel 1992, Dark Horse ha tentato di espandere il suo franchise di fumetti di Aliens in nuovi mercati. La compagnia ha prodotto una serie di mini-fumetti dal titolo Aliens: Space Marines destinati ai lettori più giovani e legati esclusivamente ad una linea di giocattoli Aliens della Kenner. I fumetti, dal tono più leggero e adatto ai bambini rispetto alle solite trame di Aliens, non sono considerati una parte ufficiale dell’universo generale e sono stati generalmente snobbati dai fan di vecchia data per il loro stile immaturo.

La linea di fumetti di Aliens avrebbe raggiunto il suo apice nel 1993, con ben undici serie di Aliens o storie diverse pubblicate quell’anno. Nel 1996, Dark Horse ha iniziato un importante programma di ristampa di alcune delle serie più importanti con il nome di “Aliens Library”.

 

Nel 1986 uscì nei cinema Aliens – Scontro finale di James Cameron. Dark Horse affidò a Mark Verheiden il compito di immaginare una serie di storie che raccontassero le avventure di Hicks, Newt e Ripley. Questo volume è il secondo tassello di quella epopea. La Terra è stata invasa dagli xenomorfi e per l’umanità sembra non ci siano speranze di sopravvivenza. Ma questo non significa che si debba lasciare il nostro pianeta in balìa degli Alien. RIpley ha un piano: vuole andare su quello che viene ritenuto il pianeta d’origine degli xenomorfi per catturare una “Regina Madre” – cioè una super-regina capace di regnare su molti nidi diversi – e poi condurla sulla Terra. Il piano prevede che, una volta condotta sul nostro pianeta, la Regina Madre darà ai suoi l’ordine di riunirsi in un punto. E, in quel momento, verranno distrutti con un devastante attacco nucleare. Portare a termine un piano tanto ambizioso, però, comporta enormi rischi e infinite difficoltà. Il seguito del best-seller ALIENS 30° ANNIVERSARIO.

MARK VERHEIDEN: Autore, produttore e sceneggiatore classe 1956. Nel 1986, in seguito al successo del film ALIENS, Dark Horse gli affidò il compito di scrivere il sequel a fumetti di ALIENS. Ha collaborato spesso con DC Comics (SUPERMAN e la serie tv SMALVILLE), ha lavorato agli script di THE MASK e TIMECOP ed è stato lo showrunner della serie tv BATTLESTAR GALACTICA. Ha collaborato alla produzione di DAREDEVIL per Netflix, FALLING SKIES per TNT e di CONSTANTINE e HEROES per NBC.

DAN BEAUVAIS: è un disegnatore e illustratore statunitense. Ha disegnato copertine per libri, riviste e giochi in scatole, e nel 1989 ha vinto un Eagle Award per il suo lavoro su ALIENS. Ha lavorato anche al leggendario gioco di ruolo DUNGEONS & DRAGONS e alla serie di PREDATOR per Dark Horse. SAM KEITH è un disegnatore statunitense, noto al grande pubblico e alla critica soprattutto per essere il co-autore di SANDMAN, il capolavoro scritto da Neil Gaiman. Ha lavorato a decine di titoli importanti, da THE MAXX per Image Comics, a JUDGE DREDD su 2000 AD, sino a diverse serie e miniserie di ALIENS per Dark Horse.

Tutti gli arretrati della serie ALIENS HC disponibili:

ALIENS 30° ANNIVERSARIO ………………………..€ 24,90
ALIENS DEFIANCE HC vol. 1 ……………………….. € 24,90
ALIENS DEFIANCE HC vol. 2 ……………………….. € 22,90

Potete acquistare il volume “Aliens 2 – Incubo sulla Terra”  sul sito Saldapress.

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *